• Home-volunteer-sector

    Puoi cercare per settore di intervento.

    Prova a scrivere "Ambiente" o "Animali" per trovare tutte le organizzazioni, iniziative e servizi della tua zona.


  • Home-volunteer-city

    Puoi trovare quello che cerchi vicino ad una città.

    Prova a scrivere "Bergamo" o "Milano", oppure "associazioni bergamo", "cooperative torino".


  • Home-volunteer-activity

    Una ricerca che capisce quello che stai cercando.

    Puoi cercare tutti gli "Andrea di bergamo", le "Associazioni che si occupano di ambiente a Torino", "Assistenza anziani a Napoli"

Chiudi

Ben arrivato/a su uidu.org!
Di cosa si tratta?

uidu.org è il modo più facile per rimanere aggiornato sulle iniziative che si svolgono nella tua zona e scoprire chi le organizza. Puoi scegliere il settore di intervento che prediligi, la città o l'area di riferimento e persino l'attività da svolgere. Nel frattempo non perderti Bumbuli Project.

Small_128x128_icona_solomano

Informatici Senza Frontiere ONLUS

Tutte le iniziative

Bumbuli Project

A novembre del 2011, sul sito di Informatici Senza Frontiere, arriva il contatto da parte di un’associazione tanzaniana, la “Light for ...

Viaggio, missione

A novembre del 2011, sul sito di Informatici Senza Frontiere, arriva il contatto da parte di un’associazione tanzaniana, la “Light for New Life Foundation”: l’associazione chiede un supporto nella regione di Tanga, nella parte est del paese, in particolare nel villaggio di Bumbuli, dove precarie condizioni strutturali impediscono a bambini, ragazzi e adulti di avere accesso all’istruzione e di ricevere un’educazione.

Inizia così un fitto scambio di mail, idee e proposte, che si concretizza, alcuni mesi dopo in un viaggio, nel “Bumbuli project”: Informatici Senza Frontiere riesce infatti a recarsi, grazie ad alcuni volontari, a Bumbuli.

Il primo interventi è la realizzazione di un’aula informatica all’interno di una delle strutture scolastiche del villaggio: l’aula viene dotata di 10 netbook, una stampante e un proiettore. Inoltre, grazie ad un’accorta valutazione, è possibile creare una rete e dare connessione internet a tutti i computer.

La seconda fase del progetto mette in campo, invece, un corso di alfabetizzazione informaticarivolto ad adulti di Bumbuli. Al corso prendono parte 10 persone, che apprendono, in diverse lezioni, le basi per utilizzare in completa autonomia e con competenza gli strumenti informatici.

Le prime lezioni raccontano la storia dell’informatica, e delineano i concetti di Hardware e Software; si passa poi all’introduzione a Open Office, con esercitazioni pratiche di utilizzo di Writer, Calc e Impress.

Internet e la navigazione sono inoltre temi approfonditi e seguiti con grande entusiasmo dagli allievi: i volontari ISF insegnano l’uso di Skype, Facebook, Wikipedia e altri social network.

Infine, un’ultima parte è dedicata alla specializzazione tecnica: nell’ottica di rendere completamente indipendenti gli allievi nell’utilizzo di tutti gli strumenti installati a Bumbuli, vengono insegnate le basi di gestione delle reti, backup e manutenzione dell’hardware.

Ora a Bumbuli l’aula informatica è frequentata e molto attiva: sono in arrivo altri corsi e altri interventi, e adulti e ragazzi sono estremamente entusiasti della possibilità di avere accesso all’informatica.





Ci sono 2 commenti a questa iniziativa.