• Home-volunteer-sector

    Puoi cercare per settore di intervento.

    Prova a scrivere "Ambiente" o "Animali" per trovare tutte le organizzazioni, iniziative e servizi della tua zona.


  • Home-volunteer-city

    Puoi trovare quello che cerchi vicino ad una città.

    Prova a scrivere "Bergamo" o "Milano", oppure "associazioni bergamo", "cooperative torino".


  • Home-volunteer-activity

    Una ricerca che capisce quello che stai cercando.

    Puoi cercare tutti gli "Andrea di bergamo", le "Associazioni che si occupano di ambiente a Torino", "Assistenza anziani a Napoli"

Chiudi

Ben arrivato/a su uidu.org!
Di cosa si tratta?

uidu.org è il modo più facile per rimanere aggiornato sulle iniziative che si svolgono nella tua zona e scoprire chi le organizza. Puoi scegliere il settore di intervento che prediligi, la città o l'area di riferimento e persino l'attività da svolgere. Nel frattempo non perderti Marcia di Libera.

Small_logo_adelphos_per_sito2

Gruppo Giovani Adelphòs

Tutte le iniziative

Marcia di Libera

Lo scorso 16 marzo, nel capoluogo toscano, 200 mila persone sono scese in piazza manifestando il loro interesse comune: GRIDARE NO ALLA ...

Manifestazione, raduno

Lo scorso 16 marzo, nel capoluogo toscano, 200 mila persone sono scese in piazza manifestando il loro interesse comune: GRIDARE NO ALLA MAFIA!

Da ormai 18 anni giovani e meno giovani da tutt’ Italia sono coinvolti in questa “marcia della legalità”, compreso il Gruppo Giovani Adelphòs (che partecipa ormai da 5 edizioni). Un solo pullman non è bastato per condurci a Firenze, poiché oltre ai numerosi partecipanti di San Paolo si sono aggiunti svariati ragazzi provenienti da paesi limitrofi. Dopo una lunga marcia che ci ha condotto fino all’ Artemio Franchi, Don Ciotti, presidente di Libera (associazione ormai conosciuta a livello internazionale che da anni combatte contro la mafia), in un suo lungo discorso ha ribadito quanto oggi più che mai sia necessario l’impegno dei giovani e di tutta la società per combattere “La Peste che affligge l’Italia” ( così come lui l’ha definita). Nel pomeriggio, dopo aver assistito al sublime concerto di Fiorella Mannoia, si sono tenuti diversi seminari incentrati sul tema dell’ informazione antimafiosa. E’ stata una giornata carica di significato, soprattutto durante la lettura delle troppe (attualmente oltre 900) vittime di mafia.




Non ci sono ancora commenti per questa iniziativa. Be the first!