• Home-volunteer-sector

    Puoi cercare per settore di intervento.

    Prova a scrivere "Ambiente" o "Animali" per trovare tutte le organizzazioni, iniziative e servizi della tua zona.


  • Home-volunteer-city

    Puoi trovare quello che cerchi vicino ad una città.

    Prova a scrivere "Bergamo" o "Milano", oppure "associazioni bergamo", "cooperative torino".


  • Home-volunteer-activity

    Una ricerca che capisce quello che stai cercando.

    Puoi cercare tutti gli "Andrea di bergamo", le "Associazioni che si occupano di ambiente a Torino", "Assistenza anziani a Napoli"

Chiudi

Ben arrivato/a su uidu.org!
Di cosa si tratta?

uidu.org è il modo più facile per rimanere aggiornato sulle iniziative che si svolgono nella tua zona e scoprire chi le organizza. Puoi scegliere il settore di intervento che prediligi, la città o l'area di riferimento e persino l'attività da svolgere. Nel frattempo non perderti Servizio Civile.

Small_mt_verticalecolorenegativo

MANI TESE ONG-ONLUS

Tutte le iniziative

Servizio Civile

LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IN FORMATO CARTACEO, INDIRIZZATA DIRETTAMENTE ALL’ENTE CHE REALIZZA IL PROGETTO PRESCELTO, DEVE PERVENIRE A...

Bando di servizio civile · Cooperazione e solidarietà internazionale

LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE IN FORMATO CARTACEO, INDIRIZZATA DIRETTAMENTE ALL’ENTE CHE REALIZZA IL PROGETTO PRESCELTO, DEVE PERVENIRE ALLO STESSO ENTRO E NON OLTRE LE ORE 14.00 DEL 16 APRILE 2015. 

È POSSIBILE PRESENTARE UNA SOLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER UN UNICO PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE.

I VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE SONO CITTADINE E CITTADINI CHE SCELGONO PER UN ANNO DI ACCRESCERE LA PROPRIA FORMAZIONE E PROFESSIONALITÀ, DANDO NEL CONTEMPO UNA MANO ALLA LORO COMUNITÀ.

Il Servizio Civile si svolge presso Enti che abbiano presentato appositi progetti nei settori dell’ambiente, della cultura, dell’educazione, dei servizi alla persona, della protezione civile, e che siano stati accreditati presso l’Albo nazionale degli Enti di Servizio Civile o uno degli albi regionali.

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA PER IL SERVIZIO CIVILE?

Il Servizio Civile è previsto dalla legge n. 64 del 2001, che permette di fare questa scelta alle ragazze e ai ragazzi che abbiano un’età compresa tra i 18 ed i 29 anni non ancora compiuti.

Possono presentare la domanda per il servizio civile i giovani in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini dell’Unione europea;
  • familiari dei cittadini dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • titolari di permesso di soggiorno per asilo;
  • titolari di permesso per protezione sussidiaria;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  1. già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  2. abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi;
  3. abbiano presentato domanda per progetti inseriti nel Bando speciale di servizio civile nazionale Expo 2015. La presente disposizione non si applica per le domande presentate nell’ambito dei Bandi di servizio civile nazionale, quale misura per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani.

La durata del servizio è di dodici mesi.

Ai volontari in servizio civile spetta un assegno mensile di 433,80 euro.

Hanno inoltre diritto a:

  • 20 giorni di permesso retribuito;
  • la copertura sanitaria, garantita dal Servizio Sanitario Nazionale;
  • l’assicurazione per malattia ed infortuni dovuti a causa di servizio, garantita dallo stesso UNSC;
  • vedersi riconosciuti validi, come servizio svolto, i primi 15 giorni di eventuale malattia.

È POSSIBILE SVOLGERE SERVIZIO CIVILE A MANI TESE PRESSO LE SEDI DI MILANO, BULCIAGO (LC), GORGONZOLA (MI), PADOVA, TREVISO, FINALE EMILIA (MO), RIMINI E FAENZA (RA).

PER ULTERIORI INFORMAZIONI




Non ci sono ancora commenti per questa iniziativa. Be the first!