• Home-volunteer-sector

    Puoi cercare per settore di intervento.

    Prova a scrivere "Ambiente" o "Animali" per trovare tutte le organizzazioni, iniziative e servizi della tua zona.


  • Home-volunteer-city

    Puoi trovare quello che cerchi vicino ad una città.

    Prova a scrivere "Bergamo" o "Milano", oppure "associazioni bergamo", "cooperative torino".


  • Home-volunteer-activity

    Una ricerca che capisce quello che stai cercando.

    Puoi cercare tutti gli "Andrea di bergamo", le "Associazioni che si occupano di ambiente a Torino", "Assistenza anziani a Napoli"

Chiudi

Ben arrivato/a su uidu.org!
Di cosa si tratta?

uidu.org è il modo più facile per rimanere aggiornato sulle iniziative che si svolgono nella tua zona e scoprire chi le organizza. Puoi scegliere il settore di intervento che prediligi, la città o l'area di riferimento e persino l'attività da svolgere. Nel frattempo non perderti Motopasseggiata della SOlidarietà.

Small_10891929_690642944380162_5513092746002498085_n

Avis Comunale Enna

Tutte le iniziative

Motopasseggiata della SOlidarietà

Pronti partenza via…l’Avis Comunale di Enna non ferma la sua corsa ed è pronta a ripartire con un’altra iniziativa. Gli amici avisini sa...

Evento informativo e promozionale · Tutela beni, tradizioni, culture

Pronti partenza via…l’Avis Comunale di Enna non ferma la sua corsa ed è pronta a ripartire con un’altra iniziativa. Gli amici avisini saranno infatti impegnati il giorno 10 luglio nell’annuale moto passeggiata per portare in giro messaggio di grande solidarietà sociale, quale quello della donazione, di creare una rete di solidarietà sociale e brandizzare l’idea del dono. Una manifestazione che riesce a unire la passione della moto con quella di una maggiore attenzione verso quanti hanno bisogno di un piccolo aiuto, una giornata gioiosa per scoprire i tesori artistici e gastronomici del nostro territorio, un gesto di solidarietà concreta. Domenica 10 luglio 2016 gli amici Avisini e i tanti simpatizzanti saliranno in sella alle loro moto e percorreranno la strada che da Enna porta alla città di Caltagirone, dove saranno accolti da una delegazione dell’Avis del luogo, continueranno poi il tour verso il comune di Scicli per giungere infine a Punta Secca dove, accolti dal Presidente Regionale Avis Salvatore Mandarà e una delegazione dell’Avis di Santa Croce Camerina, andranno alla scoperta dei luoghi del Commissario Montalbano. Un viaggio all’insegna della generosità e della solidarietà, per diffondere quel sentimento di responsabilità verso una delle esigenze primarie della sanità cittadina: la donazione di sangue. Un viaggio iniziato lo scorso 1° luglio in piazza Umberto con la V edizione dell’evento “Fai il Pieno di Salute – Donare Sangue è Benessere”. Evento di promozione dei sani stili di vita promosso dall’Avis Comunale di Enna, con il patrocinio del Comune di Enna, l’ASP e il Centro di servizi per il volontariato Etneo che ha visto diverse postazioni mobili per la prevenzione: sono stati effettuati prelievi per l’idoneità alla donazione (pre-donazione) a cura del dottor Barbera, dell’infermiera Catania del Centro Trasfusionale, controlli gratuiti sull’ambulanza medicalizzata della “Misericordia”, campagna di sensibilizzazione contro l’abuso di alcool con la prova etilometro a cura della Polizia Stradale di Enna, visite oculistiche per controlli della pressione oculare con il camper dell’unione ciechi presieduta da Santino Di Gregorio, controllo sulla nutrizione a cura della dottoressa Sandra Greco, consulenze di epatologia a cura del dottor Francesco Spedale, screening uditivo a cura della dottoressa Marzia La Barbera e del dottor Giuseppe Privato, campagna di sensibilizzazione alla donazione del midollo osseo (ADMO) a cura di Alice Licata ed Elena Marasà, promozione del dono del sangue a cura dei giovani volontari Avisini ennesi, team work per la rete civica della salute. Ad intrattenere i partecipanti i passi di Zumba dell’Avisina Barbara Catalano Nel pomeriggio invece in Piazza Scarlata ha avuto inizio il Trofeo AVIS “Maratona per la Vita” organizzato in collaborazione ad Annalisa Pitta e Claudio Castagna dell’Atletica Enna. A fare da apripista i bikers avisini subito seguiti dai tanti atleti presenti. A vincere l’ edizione 2016 categoria uomini Carmelo Calogero della Milone di Siracusa seguito da Aymen Ayachi dell’Atletica Motta Santanastasia e da Mangione Giuseppe della Track Master di Caltanissetta, categoria donne Dora Marzo seguita da Annalisa Pitta e Giancarla Mastrosimone della Marathon Club Henna. Hanno inoltre partecipato la Barrafranca running, la Universitas Palermo, l’atletica Bellia di Piazza Armerina e una folta rappresentanza della FGCI. Gli atleti hanno indossato le magliette decorate dai giovani della Cooperativa La Contea. La giornata si è conclusa alle ore 21:00 in Piazza Umberto – Concerto musicale della Filarmonica giovanile siciliana diretta dal Maestro Carmelo Capizzi – presentata da Elisa Di Dio. Un viaggio, “IL VIAGGIO” che non si ferma mai ma che continua fino al 19 luglio con la 4^ edizione del torneo di beach volley “La legalità che unisce” che si svolgerà presso il campetto di beach volley messo a disposizione dall’ ANPAS Protezione Civile al quale parteciperanno le associazioni di volontariato, le forze dell’ordine ed una squadra del comune capitanata dal sindaco. Una giornata il cui unico obiettivo è quello di onorare la memoria dei “pilastri” della legalità, che con il loro sacrifico hanno contribuito a ridare dignità a quella Sicilia che, a distanza di ventiquattro anni, non ha intenzione di dimenticare e continuare a combattere.




Non ci sono ancora commenti per questa iniziativa. Be the first!