• Home-volunteer-sector

    Puoi cercare per settore di intervento.

    Prova a scrivere "Ambiente" o "Animali" per trovare tutte le organizzazioni, iniziative e servizi della tua zona.


  • Home-volunteer-city

    Puoi trovare quello che cerchi vicino ad una città.

    Prova a scrivere "Bergamo" o "Milano", oppure "associazioni bergamo", "cooperative torino".


  • Home-volunteer-activity

    Una ricerca che capisce quello che stai cercando.

    Puoi cercare tutti gli "Andrea di bergamo", le "Associazioni che si occupano di ambiente a Torino", "Assistenza anziani a Napoli"

Chiudi

Ben arrivato/a su uidu.org!
Di cosa si tratta?

uidu.org è il modo più facile per rimanere aggiornato sulle iniziative che si svolgono nella tua zona e scoprire chi le organizza. Puoi scegliere il settore di intervento che prediligi, la città o l'area di riferimento e persino l'attività da svolgere. Nel frattempo non perderti CONCERTO PER SAN FRANCESCO IN FAVORE DELLA SVS PUBBLICA ASSISTENZA.

Small_svs_logo_disegnato_

SVS SOCIETÀ VOLONTARIA DI SOCCORSO

Tutte le iniziative

CONCERTO PER SAN FRANCESCO IN FAVORE DELLA SVS PUBBLICA ASSISTENZA

Gran concerto per San Francesco Accademia degli Avvalorati di Livorno e Orchestra Giovanile del Conservatorio Statale di Musica ...

Iniziativa di solidarietà

Gran concerto per San Francesco

Accademia degli Avvalorati di Livorno e
Orchestra Giovanile del Conservatorio Statale di Musica
"Domenico Cimarosa"di Avellino

per Livorno Città Storica delle Nazioni

Sabato 1° ottobre, Livorno, Cattedrale di San Francesco - ore 21.15

L’Associazione Accademia degli Avvalorati, in occasione dei festeggiamenti per la festività di San Francesco – ein coindicenza con la Giornata del Dono 4 ottobre, festa di San Francesco d’Assisi patrono d’Italia, già giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra culture e religioni diverse – organizza nella Cattedrale di San Francesco a Livorno con il patrocinio della Diocesi di Livorno, del Vescovado, del Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino e di altri patrocinatori, il concerto “Cimarosa, Mascagni e Piazzolla for San Francesco” con protagonista l’Orchestra Giovanile “Domenico Cimarosa” di Avellino concessa gentilmente dal Direttore il M° Carmine Santaniello e condotta dal Direttore d’Orchestra il M° Roberto Maggio, sotto la supervisione dei Tutor 1 dei violini M° Pietro Calzolari, il Tutor 2 dei violini M° Patrizia Maggio, il Tutor delle viole M° Simone Basso, in collaborazione con i solisti M° Massimo Signorini alla fisarmonica ed il soprano M° Barbara Luccini.

Il concerto è a ingresso con offerta libera alla Società Volontaria Soccorso Livorno (SVS) ed è stato possibile grazie al contributo volontario di realtà territoriali quali Editore Sillabe, Modigliani Produzioni, Unicoop Tirreno, ASA, Conad, Associazione “ideaLi, Persone, Progetti, Territori”.

Saranno eseguite musiche di Cimarosa, Mascagni, Rota, Morricone, Weill, Villoldo e Piazzolla.

Singolare il rapporto tra Domenico Cimarosa, una delle figure musicali centrali dell’opera del Settecento europeo, e la Città di Livorno, con i suoi teatri del passato.

L’Associazione Accademia degli Avvalorati con il fisarmonicista Massimo Signorini ed il soprano Barbara Luccini renderà omaggio al legame tra la città di Livorno e il Conservatorio Statale di Musica “Domenico Cimarosa” di Avellino con la presentazione di alcune pagine musicali tratte dal capolavoro napoletano Il Matrimonio Segreto di Domenico Cimarosa. Quanti sanno, quanti si sono accorti che la scena del Matrimonio segreto è a Livorno? Nel libretto del “dramma giocoso per musica” rappresentato nel Teatro de’ Fiorentini a Napoli, nella lontana primavera del 1793, era riportato così: “ATTO PRIMO, Scena Prima, Piazza con veduta del Porto di Livorno, donde dei Bastimenti approdati si veggono dai Marinari sbarcare varie mercanzie”.

L’altro omaggio è quello che il fisarmonicista Massimo Signorini donerà al rapporto tra il tango e il “nostro” Pietro Mascagni con un brano del tutto particolare, Don Pedro, nell’arrangiamento per fisarmonica, pianoforte e archi del maestro Mario Menicagli. Nel lontano 1911 Pietro Mascagni partì a dirigere la sua Isabeau a Buenos Aires. Era amatissimo, ammiratissimo e stimato come uno dei più grandi direttori d’orchestra e compositori del periodo. Proprio nei giorni in cui Mascagni era a Buenos Aires fremevano i preparativi per l’inaugurazione del nuovo grande organo Carlo Vegezzi Bossi del Tempios de San Carlos (così veniva chiamata l’attuale Basilica Maria Auxiliadora y San Carlos). In quell’occasione il padre del tango Angel Villoldo dedicò al presente Pietro Mascagni una milonga-tango dal titolo Don Pedro (Pietro). E proprio nella Basilica Maria Auxiliadora y San Carlos il 25 dicembre del 1936 fu battezzato Jorge Mario Bergoglio ovvero Papa Francesco, e come Arcivescovo vi celebrò diverse funzioni liturgiche.

L’Orchestra Giovanile del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino diretta dal M° Roberto Maggio renderà omaggio invece alla Città di Livorno con l’esecuzione dell’Intermezzo tratto dalla Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni e, in collaborazione con il fisarmonicista livornese, con musiche da film di Ennio Morricone e Nino Rota e dal repertorio del tango con Kurt Weill eAstor Piazzolla.

L’idea del concerto è mirata alla valorizzazione musicale dei giovani talenti e alla conoscenza e scambio culturale tra le “città” musicali d’Italia, per sottolineare il fatto che Livorno è sempre stata “Città Storica delle Nazioni”. Inoltre l’omaggio al Santo Padre permetterà di mettere a confronto la tradizione musicale italiana con quella argentina. L’auspicio è nel far sì che questa operazione culturale-storico e musicale rafforzi la direzione progettuale, intrapresa negli ultimi anni, di una sinergia tre le varie realtà culturali locali, regionali e nazionali.

Un ringraziamento particolare al Rettore della Cattedrale, Don Donato Mollica, per la Sua ospitalità e collaborazione.

Associazione Accademia degli Avvalorati

Via della Madonna, 50 - 57123 Livorno

Presidente Massimo Signorini

Contatti Associazione: cell. 3391114737, home: 0586 889939

accademiadegliavvalorati@gmail.com - www.accademiadegliavvalorati.it




Non ci sono ancora commenti per questa iniziativa. Be the first!