• Home-volunteer-sector

    Puoi cercare per settore di intervento.

    Prova a scrivere "Ambiente" o "Animali" per trovare tutte le organizzazioni, iniziative e servizi della tua zona.


  • Home-volunteer-city

    Puoi trovare quello che cerchi vicino ad una città.

    Prova a scrivere "Bergamo" o "Milano", oppure "associazioni bergamo", "cooperative torino".


  • Home-volunteer-activity

    Una ricerca che capisce quello che stai cercando.

    Puoi cercare tutti gli "Andrea di bergamo", le "Associazioni che si occupano di ambiente a Torino", "Assistenza anziani a Napoli"

Chiudi

Ben arrivato/a su uidu.org!
Di cosa si tratta?

Ci sono migliaia di organizzazioni come Il Muschio - Insieme in Italia, se vuoi sapere quali operano vicino a te, uidu.org è la piattaforma che stai cercando. Puoi scegliere il settore di intervento che prediligi, la città o l'area di riferimento, registrare l'organizzazione di cui fai parte, sostenere le tue organizzazioni preferite.

Small_tutti_i_loghi_dei_prati_quadrato

Il Muschio - Insieme

Attività

Cosa facciamo nel dettaglio

LE ATTIVITA' A "I PRATI" - www.ipratiblog.wordpress.com

Servizi dedicati a persone con disabilità:

Aperti cinque giorni alla settimana, coinvolte trentasei persone con disabilità; trovano spazio e strumenti le attività e progetti che qui di seguito indichiamo e che vengono principalmente ospitate e realizzate nella struttura denominata “I Prati” messa a disposizione dalla Fondazione Sansi Martino Onlus.
Tutte le attività sono aperte a tutti e vengono effettuate a seconda delle diverse motivazioni e capacità.

IL MUSCHIO - Agricoltura e Artigianato Sociale

In continuità a quanto precedentemente svolto e con gli stessi protagonisti dell'iniziativa proseguono le ormai conosciutissime coltivazioni di frutti di bosco avviate nel 1996 e la loro relativa trasformazione in confetture.
Le coltivazioni sono dislocate a Cosio Valtellino e a Civo, nella Frazione Cadelsasso e vedono impegnati un buon numero di persone con disabilità con relativi educatori e volontari nella cura delle piantine, nella loro pulizia, nella potatura, nella raccolta, trasformazione e commercializzazione dei prodotti.
Partendo dall'assunto che “relazionarsi con la natura fa bene a tutti”, l'esperienza del “Progetto Muschio” evidenzia i diversi benefici dell'”Agricoltura Sociale”, primo fra tutti la possibilità di percepirsi titolari di un ruolo lavorativo comunemente riconosciuto sentendosi pertanto parte attiva della comunità.
Al di là di questo importantissimo aspetto le attività agricole permettono di ridurre la sedentarietà e, di conseguenza, diverse malattie quali quelle cardiovascolari, l'ictus, il cancro al colon e di sviluppare diverse abilità tra le quali la precisione, l'attenzione, l'orientamento spaziale, le capacità sensoriali e percettive, la memoria, la resistenza, le capacità espressive, ecc.
Grazie alla disponibilità di un laboratorio autorizzato dai Servizi Sanitari per la trasformazione dei prodotti è stato poi possibile acquisire dei lavori conto terzi da effettuare durante il periodo invernale e autunnale.
Anche in questo caso le risposte delle persone coinvolte sono state molto significative: il luogo e l'attività è stata percepita come “lavorativa”, rispondente alle necessità e adeguata alle capacità delle persone coinvolte in questa attività.
Sempre nel periodo autunnale e invernale procedono i lavori artigianali con particolare attenzione ai laboratori di maglieria, falegnameria, cartotecnica.


IL TRALCIO - Il Centro Socio Educativo

Anche le attività de “Il Tralcio” sono convenute nella nuova struttura e hanno dato nome al Centro Socio Educativo.
Diverse sono le proposte che spaziano da momenti artistici con attività manuali, a momenti di attività motorie e di fisioterapia, attività di sviluppo e mantenimento delle capacità cognitive sia attraverso supporti cartacei sia attraverso il computer con l'utilizzo di appositi software didattici.
Oltre a queste attività specifiche le diverse giornate prevedono anche l'organizzazione e la realizzazione delle normali mansioni quotidiane quali quelle della preparazione del pranzo, dei tavoli, il lavaggio delle stoviglie e la pulizia dello spazio che è stato messo a disposizione.


PC SMILE - Al pc con il sorriso

Il Gruppo “Pc Smile” prosegue invece l'esperienza dedicata a persone provenienti dal “Progetto Dopotrauma”, progetto sperimentale a suo tempo finanziato dalla Regione Lombardia.
Nato a seguito di un corso di computer dedicato il Gruppo “Pc Smile” è composto prevalentemente da donne adulte che, viste le forti difficoltà - sono tutte persone non deambulanti e con forti difficoltà fino-motorie - si occupa della creazione al computer di biglietti d'auguri per diverse occasioni, partecipazioni, biglietti da visita, calendari, volantini, locandine e libriccini di ricette.


SFA - Il Servizio Formazione all'Autonomia

Il Servizio Formazione all'Autonomia è rimasto l'unico servizio di questo tipo in tutta la Provincia di Sondrio.
Ciò non toglie l'importanza degli interventi effettuati tanto che si auspica la presenza dello stesso all'interno di tutti i mandamenti.
Il Servizio Formazione all'Autonomia svolge infatti un fondamentale ruolo di raccolta dei bisogni delle persone disabili in fase di uscita dal mondo scolastico (ma anche, in alcuni casi, durante), per effettuare un'importante azione di filtro e di valutazione finalizzata a promuovere progetti di sviluppo delle autonomie, conoscenza del territorio e dei suoi servizi e la realizzazione di inserimenti sociali e lavorativi. Azioni che permettono di accrescere le potenzialità personali e di indirizzare la persona coinvolta presso il miglior servizio o attività confacente alle proprie capacità.
Sono già diversi i successi negli inserimenti lavorativi - tre persone hanno infatti trovato spazio nelle mense scolastiche e una in una fabbrica di cartone - e in quelli occupazionali - due persone aiutano in due diversi asilo nido, una in un municipio, una in una libreria e una in una lavanderia; un'altra persona sta effettuando un periodo sperimentale per un eventuale inserimento in un supermercato.
Diverse sono le attività sviluppate, alcune delle quali in compresenza di persone coinvolte nel Centro Socio Educativo.
In particolare si segnale l'attività di volantinaggio che permette di mantenere un contatto attivo e efficace con la comunità ma anche l'attività di imbustamento spesso richieste da ditte che conoscono la nostra realtà, l'andare a fare acquisti e l'affiancamento nei lavori quotidiani.

La cooperativa collabora anche con diverse realtà sociali del territorio tra cui, ovviamente indispensabile, la Fondazione Sansi Martino; in particolare segnaliamo inoltre le collaborazioni con l'Oratorio locale e Anffas con la quale sosteniamo attività di volontariato dedicate allo sport e a bambini con disabilità; evidenziamo anche la realizzazione di una giornata di sport integrato in collaborazione con il Liceo Artistico di Morbegno e Coni.

La nuovissima struttura, quando non utilizzata, viene messa a disposizione della comunità: negli ultimi dodici mesi l'hanno utilizzata oltre 2.000 persone.