• Home-volunteer-sector

    Puoi cercare per settore di intervento.

    Prova a scrivere "Ambiente" o "Animali" per trovare tutte le organizzazioni, iniziative e servizi della tua zona.


  • Home-volunteer-city

    Puoi trovare quello che cerchi vicino ad una città.

    Prova a scrivere "Bergamo" o "Milano", oppure "associazioni bergamo", "cooperative torino".


  • Home-volunteer-activity

    Una ricerca che capisce quello che stai cercando.

    Puoi cercare tutti gli "Andrea di bergamo", le "Associazioni che si occupano di ambiente a Torino", "Assistenza anziani a Napoli"

Chiudi

Ben arrivato/a su uidu.org!
Di cosa si tratta?

uidu è il modo più facile per trovare opportunità di fare volontariato vicino a te, secondo i tuoi interessi e competenze. Puoi scegliere il settore di intervento che prediligi, la città o l'area di riferimento, l'attività da svolgere.

È facile

Scegli la tua zona di interesse (Es: Milano) e comincia a sostenere le iniziative sociali della tua zona!

Non ti perdi niente di ciò che ti interessa, nel luogo che ti interessa, per le persone che vuoi aiutare

È utile

Costruisci la tua rete di contatti con persone che, come te, desiderano essere d'aiuto ad altre persone

Non è necessario essere già un volontario, né diventarlo è obbligatorio. È solo fortemente consigliato.

Daniele Tosca
Ciao a tutti c'è qualcuno di voi che ha comprato e che ha già letto "L' industria della carità. Da storie e testimonianze inedite il volto nascosto della beneficenza" (Chiarelettere, Gennaio 2013) di Valentina Furlanetto? Cosa ne pensate? Mi sta per arrivare...

Enrico Micheli · Ciao, anche io vorrei leggerlo, anche se mi ha colpito una frase presa da una recensione "Troppi temi, descritti con troppa leggerezza". E mi fa paura, perché una persona poco informata sul non profit che legge quel libro rischia di ritrovarsi disorientata, e di perdere di vista cosa rappresenta il non profit in Italia. Mentre mi fa meno paura se a leggerlo sono persone in grado di circoscrivere i fenomeni descritti. Attendo un tuo giudizio! Ecco la recensione http://www.quinonprofit.it/?p=3816

2013-01-24T14:02:54+01:00


Daniele Tosca · Condivido in tutto il tuo pensiero. Sono curioso...

2013-01-24T22:00:38+01:00


Luca Iotti · Ciao a tutti,ll'inizio ero abbastanza incuriosito di questo libro... poi leggendo varie recensioni (pubblicate nel forum della ONG a cui appartengo e che potete trovare a questo indirizzo: http://www.bambinineldeserto.org/forum/index.php/topic,4376.0.html)

2013-01-28T12:05:28+01:00


Luca Iotti · Scusate... mi è "partito" il testo....

2013-01-28T12:06:04+01:00


Luca Iotti · alla fine nn comprerò questo libro....

2013-01-28T12:06:30+01:00


Enrico Micheli · Condivido! Ho letto il forum, sono queste alcune delle barriere culturali da abbattere in merito al terzo settore. Certo, come in tutte le cose ci saranno sempre cattivi esempi e cattive pratiche, ma bisogna fare attenzione a cosa si dice e come lo si dice, dobbiamo essere trasparenti ma cercando di diffondere il più possibile le esperienze positive per portare nella società i valori sani del terzo settore. Grazie Luca

2013-01-28T12:26:46+01:00


Daniele Tosca · Ho letto anche io grazie Luca. Io tuttavia lo comprerò... come in passato ho già fatto per quello di Linda Polman e di Dambisa Moyo... e rifletto su quanto è vero quello che dice Enrico... l'unica arma che abbiamo è la trasparenza e la diffusione delle nostre esperienze! Solo così resisteremo.

2013-01-28T20:16:27+01:00