• Home-volunteer-sector

    Puoi cercare per settore di intervento.

    Prova a scrivere "Ambiente" o "Animali" per trovare tutte le organizzazioni, iniziative e servizi della tua zona.


  • Home-volunteer-city

    Puoi trovare quello che cerchi vicino ad una città.

    Prova a scrivere "Bergamo" o "Milano", oppure "associazioni bergamo", "cooperative torino".


  • Home-volunteer-activity

    Una ricerca che capisce quello che stai cercando.

    Puoi cercare tutti gli "Andrea di bergamo", le "Associazioni che si occupano di ambiente a Torino", "Assistenza anziani a Napoli"

Chiudi

Ben arrivato/a su uidu.org!
Di cosa si tratta?

uidu è il modo più facile per trovare opportunità di fare volontariato vicino a te, secondo i tuoi interessi e competenze. Puoi scegliere il settore di intervento che prediligi, la città o l'area di riferimento, l'attività da svolgere.

È facile

Scegli la tua zona di interesse (Es: Milano) e comincia a sostenere le iniziative sociali della tua zona!

Non ti perdi niente di ciò che ti interessa, nel luogo che ti interessa, per le persone che vuoi aiutare

È utile

Costruisci la tua rete di contatti con persone che, come te, desiderano essere d'aiuto ad altre persone

Non è necessario essere già un volontario, né diventarlo è obbligatorio. È solo fortemente consigliato.

Sensacional Onlus
http://www.vita.it/welfare/social-innovation/se-l-innovazione-sociale-diventa-mainstream.html
La necessità di trovare nuovi strumenti per affrontare meglio le esigenze di una società in costante evoluzione coincide con il boom della social innovation. I business sostenibili non riguardano più solo il Terzo Settore, essi rappresentano un nuovo modo di pensare il nostro sistema economico.
Credete che in Italia si sia raggiunta una adeguada consapevolezza rispetto alle potenzialità del'innovazione sociale?
Diffuso 1 volta

Enrico Micheli · Direi che non solo non siamo consapevoli delle potenzialità, attualmente il sistema non è pronto per accogliere, sostenere ed accompagnare imprese che si occupano di innovazione sociale. Solo se tutti gli elementi del sistema sono pronti, l'innovazione sociale da "etichetta" diventa un fattore di crescita economica.

2013-03-14T23:53:06+01:00


Gianluca Arbezzano · Assolutamente ma a chi tocca fare il primo passo? :) alle a chi crede che questo sia un futuro su cui non solo fae del bene ma anche poter creare lavoro, oppure ad un mercato sempre più sfiduciato? :)

2013-03-15T00:03:34+01:00


Enrico Micheli · E' una bella domanda... io dico che ci si deve credere! E siccome chi ha un'idea innovativa ci crede... il primo passo spetta a chi non ha ancora abbastanza fiducia, o a chi ha il potere ed i mezzi per innescare il meccanismo di fiducia.

2013-03-15T00:11:30+01:00


Gianluca Arbezzano · "il primo passo spetta a chi non ha ancora abbastanza fiducia" questo secondo me è il primo passo.. :) credere nell'idea è molto di più che il passo zero :P

2013-03-15T00:13:22+01:00


Enrico Micheli · Yes!!! Chi ha l'idea deve crederci, chi può sostenerla deve fidarsi.

2013-03-15T00:30:20+01:00


Gianluca Arbezzano · Perfect :P

2013-03-15T00:33:05+01:00